ELEZIONI CAMERA DEI DEPUTATI E SENATO DELLA REPUBBLICA DEL 4

 

ELEZIONI CAMERA DEI DEPUTATI E SENATO DELLA REPUBBLICA DEL 4 MARZO 2018

DISCIPLINA DELLA PROPAGANDA ELETTORALE

In vista dello svolgimento delle prossime consultazioni per le elezioni dei componenti del Parlamento Nazionale del 4 marzo 2018, si richiama l’attenzione sulla osservanza della normativa che disciplina l’attività di propaganda elettorale, affinché il confronto politico si svolga in un clima di serena dialettica democratica nonché nell’assoluto rispetto delle regole, garantendo altresì la tutela dell’ambiente, del patrimonio storico, monumentale e artistico.

Viene in primo luogo fatto richiamo degli artt. 17 e 21 della Costituzione, in base ai quali “tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto ed ogni altro mezzo di diffusione” (art. 17) nonché di “riunirsi pacificamente e senza armi” (art.21).

La normativa di riferimento è contenuta nella legge n. 212/1956, così come modificata dalla legge n. 130/1975 ( “Norme per la disciplina della propaganda elettorale”) nonché nella legge n. 515/1993, così come modificata dalla legge n. 28/2000 (“Disposizioni per la parità di accesso ai mezzi di informazione durante le campagne elettorali e referendarie e per la comunicazione politica”).

Al riguardo, si fa presente che, con delibera in data 10 gennaio 2018, n. 1/18/CONS., pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 8 – Serie generale – dell’11.01.2018, l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha dettato: “Disposizioni di attuazione della disciplina in materia di comunicazione politica e di parità di accesso ai mezzi di informazione relative alle campagne per le elezioni della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica indette per il giorno 4 marzo 2018”.

 VADEMECUM_PROP_ELEZ_POLIT_2018.pdf

 

Comune di Raffadali - Via Nazionale, 111 - P.I. 00215640848

Powered by www.ion.it