ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO PER I MESI D

 

ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO PER I MESI DI MARZO - APRILE - MAGGIO 2018

Si porta a conoscenza degli alunni pendolari fruitori del servizio di trasporto extraurbano che per sopravvenute esigenze di natura economica, rilevate dalla Corte dei Conti sez. Controllo per la Regione Sicilia con deliberazione n. 6/2018/PRSP del 24/01/2018, necessita adottare contingenti misure economiche correttive urgenti ed indispensabili per mantenere gli equilibri di bilancio. Risulta pertanto necessario, nostro malgrado, per le finalità innanzi illustrate, e stante che la Regione Sicilia ha proceduto nel corso degli ultimi anni ad inopinati e sistematici tagli di trasferimenti dei fondi per il trasporto scolastico ai Comuni, procedere alla riformulazione delle modalità di fruizione del servizio, applicando pedissequamente la legge che parla di "contributo a rimborso dell'abbonamento". Il Comune comunque assicurerà il totale rimborso delle spese sostenute. Stante quanto sopra si informa la popolazione scolastica che, a partire dal prossimo mese di Marzo 2018, non sarà più possibile erogare il servizio con il rilascio ad inizio mese dell'abbonamento, per cui le famiglie dei figli frequentanti le scuole secondarie di secondo grado fuori sede dovranno presentare istanza di rimborso delle spese sostenute per l'abbonamento del servizio di linea, relativamente ai mesi di Marzo - Aprile - Maggio 2018. Il rimborso sarà effettuato su base mensile. L'istanza da scaricare dal sito ufficiale di questo Comune o da ritirare in forma cartacea dalla Biblioteca C.le o l'Ufficio P.I., deve essere inoltrata a questo Ente, con allegati gli originali degli abbonamenti al servizio di autolinee dei mesi di Marzo - Aprile - Maggio 2018 ed il codice fiscale del richiedente. Si rammenta che la liquidazione avverrà nel rispetto di quanto previsto dal comma 6 dell'art. 1 della L. R. 24/1973, che dispone che il contributo a rimborso dell'abbonamento al servizio di linea spetta solo sulla base di certificazione dell'effettiva frequenza scolastica che deve essere di almeno 15 giorni per ogni mese. Pertanto se la frequenza scolastica non risulterà conforme a quanto sopra specificato, non si avrà diritto al rimborso del costo dell'abbonamento al servizio pubblico di linea, qualora non fosse stato maturato il necessario requisito. Al contempo, si porta a conoscenza che, con Determina Dirigenziale del Settore Affari Generali n. 24 del 12/02/2018, si è già provveduto alla liquidazione agli aventi diritto del rimborso delle spese di trasporto scolastico, per i mesi di Ottobre - Novembre - Dicembre 2016.

 

Comune di Raffadali - Via Nazionale, 111 - P.I. 00215640848

Powered by www.ion.it